ProCiv Montecosaro: dopo Sarnano, Pievetorina

16754635_10209116207365792_520928408_nDopo Sarnano, da febbraio, i volontari della ProCiv Montecosaro e Civitanova Marche hanno prestato supporto logistico e di aiuto alla mensa di Pievetorina. L’attività è iniziata i primi di febbraio e ha visto impegnate circa una quindicina di persone che si sono suddivise in gruppi e si sono alternati con partenze per un totale di cinque giornate. – L’impatto è sempre forte quando si va in questi luoghi, ti trovi di fronte una realtà difficile da accettare, come se il tempo si fosse fermato e bisogna reinventarsi, ripartire, ricostruire… – Spiega un volontario. -Le scosse continuano e un po’ bisogna convincerci, eppure negli occhi della gente vedi ancora la paura. Quando vai via ti porti via una parte di loro, ti raccontano, ti ringraziano e torni a casa con la consapevolezza di aver davvero fatto qualcosa di concreto – continua – e così torni a casa con la voglia di ripartire, sentirti di nuovo utile-.

L’esperienza a Pievetorina intanto volge al termine per i nostri ragazzi in quanto venerdì sono stati inaugurati e assegnati i moduli abitativi. Entro fine mese, tempi tecnici di ultimazione dei lavori permettendo, saranno consegnati e la mensa probabilmente sarà affidata a personale locale.

– Potrebbe essere richiesto un intervento per smontare i campi di accoglienza, ma per il momento non ci sono comunicazioni specifiche – spiega Daniele Formentini, presidente dell’associazione. – nel frattempo continuiamo con l’accoglienza e la formazione dei nuovi volontari, sperando di vedere crescere sempre più questo gruppo-. Il percorso per le Marche è ancora lungo e difficile, i nostri cuori restano comunque in mezzo a questa gente che ha perso tutto o quasi. Continueremo a tenervi aggiornati grazie anche a questi volontari che ci stanno, con il loro contributo, rappresentando.

La Protezione Civile è in continua crescita, per chi volesse aderire, l’associazione è aperta al pubblico tutti i giovedì sera dalle 21.30 alle 23.30 circa. È un modo anche per conoscere questa associazione e il ruolo che svolge, ma anche un’occasione per porgere domande e capire meglio come operano i nostri ragazzi. Lasciamo di seguito alcuni scatti a testimonianza di ciò che abbiamo provato in qualche modo a raccontarvi.

16736061_10209116206605773_511097056_n

16754635_10209116207365792_520928408_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: