La giornata della memoria non deve essere un solo giorno, ma un ricordo che dura più di un anno scolastico

I ragazzi della 3C della scuola secondaria Ricci, guidati dalla docente di sostegno e referente per l’inclusione Prof.ssa Maria Palma Giustozzi e dalla Prof.ssa di Lettere Maria Santo, si sono avventurati in un percorso volto ad approfondire il tema della Shoah, a partire dalla Giornata della memoria.

Il lavoro che le docenti si sono prefissate ha avuto una preparazione preliminare in cui sono stati stabiliti ed indicati agli alunni gli obiettivi cognitivi e sociali richiesti dal compito e definite le regole, le procedure, i ruoli e i materiali.

Per trattare l’argomento, gli studenti hanno utilizzato strumenti e metodi coinvolgenti, come la Flipped Classroom , il Cooperative learning, il PeerTutoring e i diversi strumenti digitali di cui l’istituto è dotato che hanno permesso loro di lavorare in modo collaborativo.

Grazie a questa iniziativa i ragazzi hanno avuto modo di approfondire non solo le loro conoscenze sull’argomento sottolineando ancora una volta come sia stato uno dei periodi più drammatici della storia ma anche di implementare le competenze multimediali ed appassionarsi ad alcuni software specifici per la didattica, come ThingLink, IMovie, Powerpoint, Ebook digitali, che incentivano la creatività e l’inventiva e permettono di acquisire il sapere attraverso il fare.

La giornata della memoria è quindi diventata un percorso lungo un anno scolastico che ha permesso ai ragazzi di sviluppare anche le loro competenze sociali: sono riusciti infatti ad incrementare il rispetto reciproco e la capacità di superare positivamente i conflitti che la vita presenta.

Molto interessante è il prodotto finale dal titolo “Shoah: noi non dimentichiamo” che la classe ha realizzato utilizzando un padlet e che è già visibile nel sito scolastico al seguente link: https://icsagostino.edu.it/attivita-inclusive/

I nostri ragazzi stanno per entrare nella scuola di secondo grado e sicuramente lo faranno con una consapevolezza degna di lode.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.