Posts tagged ‘new york’

17 aprile 2017

Tutto pronto per la settima edizione del Concorso Lirico “Anita Cerquetti”

La settima edizione del Concorso Lirico Internazionale Anita Cerquetti sarà ricordata come la più newyorkese. La competizione per giovani promesse del canto, che si terrà al Teatro delle Logge di Montecosaro dal 21 al 23 aprile 2017, avrà quest’anno come premio speciale un debutto a New York, in un concerto che si terrà il 9 maggio al gran gala del Carrer Bridges: una prestigiosa istituzione che scopre talenti Oltreoceano e che a dicembre 2016 ha organizzato le preselezioni per il concorso montecosarese, alle quali si sono iscritti tantissimi cantanti. Il Carrer Bridges ha infatti così confermato la collaborazione con il premio Cerquetti.

read more »

Annunci
25 novembre 2016

A New York 110 cantanti per il pass al Concorso Cerquetti di Montecosaro

anita-2016-1New York sempre più vicina ad Anita Cerquetti e al Concorso Lirico Internazionale a lei dedicato a Montecosaro, arrivato alla sua settima edizione (dal 21 al 23 aprile 2017). Il prossimo 9 e 10 dicembre si terranno infatti, per il secondo anno consecutivo, le preselezioni nella Grande Mela in collaborazione con il prestigioso Career Bridges. Sono ben 110 i giovani cantanti che si esibiranno nella due giorni americana, per aggiudicarsi il pass per Montecosaro. Il maestro Alfredo Sorichetti, direttore artistico del concorso, sarà a New York per presiedere le preselezioni le quali, nella passata edizione, avevano aperto le porte del concorso alla sua futura sesta vincitrice: stiamo parlando del mezzosoprano Courtney Miller, che aveva incantato tutti alle audizioni a New York e si era pure aggiudicata il primo posto al premio Anita Cerquetti 2016.

read more »

8 aprile 2016

Presentata la VI edizione del concorso lirico “Anita Cerquetti”

premio 2015Il Concorso Lirico Anita Cerquetti di Montecosaro è sempre più rassegna di caratura internazionale. La sua VI edizione, in scena al Teatro delle Logge dal 15 al 17 aprile 2016, rinforza infatti il sodalizio con gli Stati Uniti e con la Career Bridges di New York: dopo le preselezioni di novembre scorso nella Grande Mela, i tre giovani cantanti selezionati (il mezzo soprano Courtney Miller, il soprano Shana Grossman e il tenore Brett Sprague) avranno quindi il piacere di partecipare alle fasi successive del concorso, a Montecosaro. Non solo, perché quest’anno si amplia anche la già solida e proficua collaborazione con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo che, oltre al suo premio speciale (che consiste in un debutto al teatro ligure) ha in serbo un’altra sorpresa: il premio Anita Cerquetti a Sanremo. Cosi l’8 maggio 2016 alcuni finalisti meritevoli avranno l’onore di cantare in un concerto nel teatro di Sanremo, occasione anche per dedicare una serata al grande soprano montecosarese.

read more »

21 novembre 2015

Terminate a New York le preselezioni del concorso Anita Cerquetti

selezioni New York 2Nel nome del grande soprano di Montecosaro, si sono svolte nei giorni scorsi a New York le preselezioni della sesta edizione del Concorso Lirico Internazionale Anita Cerquetti. Altissimo il livello artistico dei giovani cantanti americani ascoltati e di grande rilievo la giuria, composta da eminenti artisti dei principali teatri di New York City, compreso il Metropolitan Opera House. La preselezione, realizzata in collaborazione con il Career Bridges, aveva come finalità quella di ascoltare giovani talenti ed invitarli a partecipare alle fasi finali del Concorso Cerquetti, che si svolgerà a Montecosaro dal 15 al 17 aprile 2016.

read more »

10 ottobre 2015

A New York le preselezioni del concorso Anita Cerquetti

cerquetti.concorrentiDomani, 11 ottobre, ad un anno esatto dalla scomparsa di Anita Cerquetti, l’accademia che porta il suo nome vuole ricordare la persona e la sua arte, e vuole farlo presentando un’importante iniziativa che sarà un volano per mantenere ancora più vivo il ricordo della prestigiosa soprano oltreoceano. Il Concorso Lirico Internazionale Anita Cerquetti avrà infatti una sua appendice a New York. E’ lo stesso direttore d’orchestra Alfredo Sorichetti, ideatore e direttore artistico del concorso Cerquetti, a presentare questa ulteriore collaborazione con il Career Bridges di New York City.

read more »

5 ottobre 2013

A New York giornata dedicata al turismo marchigiano

“Che le Marche fossero amate dagli Stati Uniti ne avevamo già avuto prova, qui ne abbiamo la conferma”. Con soddisfazione, l’assessore alla Cultura Pietro Marcolini, in missione a New York, ha commentato la giornata di giovedi scorso interamente dedicata al turismo marchigiano.  Un turismo in crescita e dalle forti potenzialità grazie  alla ricca offerta che risponde in pieno alle richieste del turista statunitense interessato oltre che all’arte, alla natura, all’ enogastronomia, al turismo attivo e al wellness.

read more »

5 settembre 2012

Giovanni Lo Iacono: la straordinaria storia sportiva del gigante buono

Dato che sono in corso di svolgimento le paralimpiadi, come non parlare di un nostro straordinario atleta che in passato ha dato lustro al nostro paese nel mondo? “C’era un disco volante che volava nel cielo di Montecosaro Scalo, era l’attrezzo di un ragazzo di 24 anni, calzolaio di mestiere, che si preparava ai VII giochi paralimpici di New York. Da solo e senza campo a disposizione lanciava l’attrezzo a oltre 30 metri. Il problema era ritrovarlo. I ragazzini del paese si lanciavano fra gli alberi, alla ricerca del disco, spesso nascosto nell’erba alta. Così l’autodidatta Giovanni Lo Jacono vinse l’oro nella categoria cerebrolesi ai giochi del 1984, stabilendo il nuovo record mondiale con 31,20 metri e l’argento nel peso, arrivando con il suo faccione e la sua mole da gigante buono, il beniamino di tutti i bambini di Long Island. Quattro anni dopo a Seul conquistò il bronzo e a Nottingham nel 1989 vinse l’oro ai campionati mondiali  stabilendo il nuovo primato del mondo del disco della categoria CP5 con 33 metri e 94 cm”.

read more »