Pizza di Pasqua

Un dolce tipico della tradizione culinaria marchigiana. La pizza di Pasqua è da decenni una delle preparazioni più apprezzate.

crescia2

Ingredienti per la preparazione

  • 6 uova
  • 50 g di lievito di birra
  • 1 kg di massa di pane
  • 250 g d’olio
  • 250 g di canditi
  • 250 g d’uva passa
  • una bustina di vanillina
  • buccia grattugiata di un limone
  • 1/2 litro di latte
  • 2 cucchiai di mistrà
  • un bicchiere d’acqua
  • zucchero a velo

Preparazione

Iniziate la preparazione la sera prima del giorno di utilizzo. Prendete una ciotola e sciogliete l’impasto del pane al suo interno con l’ausilio di un bicchiere di acqua tiepida. Mescolate il tutto fino a che non raggiungerà la consistenza morbida di una pastella. Aggiungete due uova, una spolverata di farina e lasciate riposare fino al mattino senza mescolare. La mattina dopo aggiungete il lievito di birra disciolto nel latte, l’olio, l’uva passa, la vanillina, i canditi ed il mistrà fino a che non avrà raggiunto nuovamente la consistenza di un impasto del pane.

Distribuite l’impasto ottenuto in diverse teglie ma riempiendole solo fino alla metà perché l’impasto dovrà lievitare nuovamente. Una volta che la lievitazione sarà completata mettete tutto in forno per 45 minuti, facendo cuocere per qualche minuto a 160°C e facendo completare la cottura a 180°C.

Cospargetele una volta fredde di zucchero a velo o con dell’albume d’uovo montato a neve insieme allo zucchero a velo portandolo alla consistenza di una glassa densa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: