Bruscantini Aristide

detto “Lisà” 1869-1960 (maestro e sindaco)

Maestro elementare, leader socialista in Valdarno, sindaco di Pontassieve (FI) e … buona forchetta. Nasce a Montecosaro il 3 aprile 1869 e muore nel 1960 a Sansepolcro all’età di novant’anni anni. La sua figura venne ricordata il 2 aprile del 2000, dal Centro Culturale Montecosarese, con un incontro tenutosi presso l’Osteria dei Matti, al quale intervennero nipoti e parenti, sia dalla Toscana che da Montecosaro. Relatore Alfredo Maulo, ricerche genealogiche Fabrizio Quattrini, presente il dott. Renzo ROSATI di Pontassieve, autore del libro sulla sua vita “La luna nuova Aristide Bruscantini sindaco socialista di Pontassieve – Serv. Edit. Fiesolano. Sposato con Paolina Cosi, Aristide nelle sue vacanze estive a Montecosaro era ospite presso la casa del cugino Nicola Cerquetti e della sua seconda moglie Isidori Annunziata detta “la salute”.

A cura del

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: