Archive for ‘Sport’

22 gennaio 2017

In 250 alla bella cena-festa per Lorenzo Baldassarri

_dsc8442La sua moto Kalex, i meccanici del team Forward Racing e poi bandiere, striscioni, felpe, zainetti, adesivi e persino tovagliette tutti rigorosamente azzurri e col numero 7. Gli amici e supporters del Fanclub hanno davvero fatto le cose in grande per la 3° cena-omaggio a Lorenzo Baldassarri organizzata sabato al ristorante Il merendero a Casette d’Ete. Così come il terzo mondiale di Moto2 del centauro di Montecosaro è stato il migliore proponendolo come astro nascente, così la festa è stata la più importante e partecipata con ben 250 presenze. Persone accorse addirittura dalla Sicilia e, tra i presenti, è stata graditissima la visita a sorpresa di Giovanni Cuzari, appassionato patron del Forward Racing Team (nato nel 2009 e nell’ultima stagione dedicatosi unicamente alla Moto2).

17 gennaio 2017

Incontro informativo “Ma dove sono finiti i ragazzi della Via Pal?”. Ospite Lorenzo Baldassarri

16128343_1574862622531163_444554131_n

17 gennaio 2017

Pronta la grande festa per celebrare la magica stagione di Lorenzo Baldassarri

9de62d3b77a04e4a9ca3bc1b9e894681La grande festa per Lorenzo Baldassarri è finalmente pronta. Rinviata un mese fa causa impegni improrogabili del centauro di Montecosaro, verrà proposta sabato la cena organizzata dal Balda Fanclub, un appuntamento giunto alla 3° edizione. Questo in arrivo al ristorante Il merendero di Casette D’Ete sarà il più celebrativo, al momento sono più di 150 le prenotazioni e tutto lascia pensare che si arriverà alla soglia record delle 200 presenze. D’altronde Baldassarri merita una serata pienissima di gente e lodi dopo aver vissuto (e fattoci vivere) la stagione più esaltante in Moto2. Il motociclismo mondiale ha conosciuto una nuova stella che ha totalizzato ben 127 punti chiudendo 8° assoluto in classifica generale (secondo degli italiani dopo Morbidelli) e che proprio nei due gran premi italiani è esplosa fragorosamente. Prima il secondo posto-beffa in volata al Mugello dopo una battaglia a suon di sportellate con il l’iridato Zarco e poi il magnifico, indimenticabile, trionfo di Misano.

10 gennaio 2017

A Montecosaro fondato il Roma Club “Franco Sensi”

img_1681Svelando lo striscione ufficiale, è stato presentato lunedì il Roma Club “Franco Sensi” Montecosaro, nuovo punto di riferimento in provincia –nonché nel fermano- per tutti i tifosi della squadra capitolina. Il vernissage ha avuto luogo al bar Karta di Montecosaro Scalo che fungerà da sede formale dell’associazione e la serata è stata tanto fredda climaticamente quanto eccitante soprattutto per gli emozionati fondatori. Il club vanta già trenta iscritti ma solo da questa settimana inizierà davvero la campagna di adesione e l’obiettivo è di giungere a quota 100 soci entro la fine di questo campionato. 

11 dicembre 2016

Il sindaco Malaisi consegna targa a Marco Facchino, medaglia d’oro di giavellotto ai campionati italiani

15491561_10208581067547631_1044390907_oA giugno ai Campionati Italiani Assoluti Fisdir di atletica svolti ad Ancona, il montecosarese Marco Facchino, atleta dell’Anthropos di Civitanova, ha vinto la medaglia d’oro al lancio del giavellotto. Il Comune di Montecosaro, nella persona del sindaco Reano Malaisi, ha voluto consegnare a questo  straordinario ragazzo che si è onorevolmente distinto, una meritata targa di riconoscimento. 

1 dicembre 2016

ASD Montecosaro: il futuro passa per Futura 96

35Archiviamo novembre, notoriamente mese triste e grigio e gettiamoci a capofitto con voglia di risorgere in questo mese di dicembre che porterà novità e sorriso (speriamo) nelle file del Montecosaro. Già sono state operate delle scelte, anche dolorose, che hanno riguardato giocatori che non hanno reso come da aspettative, altre operazioni sono in cantiere. Ma detto questo, indipendentemente da chi sabato scenderà in campo contro la Futura 96, si dovrà suonare un’altra sinfonia, una musica molto diversa, perchè il futuro del Montecosaro passa per Futura 96.

27 novembre 2016

Vigor Montecosaro rullo compressore: è prima in classifica

921225Anche con la Scorpion Potentia è pratica archiviata: 2-0 il risultato finale, con gol di Alessandro Emiliani e Michele Lovascio. Ormai è un rullo compressore la Vigor Montecosaro e, grazie anche alla sconfitta del Rapagnano e al pareggio interno del S.M. Apparente (entrambe seconde in classifica), conquista meritatamente il primo posto in solitaria in classifica, a quota 23 punti.

27 novembre 2016

ASD Montecosaro, rialzati

background-1473920632In casa della capolista P.S. Elpidio, il Montecosaro incassa la settima sconfitta che se sulla carta era prevedibile, poi sul campo si è visto che con un po’ di attenzione e decisione si poteva anche evitare. Poi anche la sfortuna ci si mette di questi tempi come non bastasse la già precaria situazione della squadra giallorossa. Non cerchiamo alibi ma se pensiamo che Ardito, chiamato a sostituire l”acciaccato Benfatto, dopo appena un minuto ha riportato la frattura al suo già martoriato naso e che Galassi dopo 14 minuti ha dovuto essere sostituito per problemi fisici, il quadro è completo. Ma ripetiamo: non deve costituire alibi perchè se dopo 11 partite il Montecosaro ha al suo attivo solo 4 punti i motivi ci sono.

24 novembre 2016

ASD Montecosaro: parla il ds Francesco Livi

calciare-calcio-sport-pallone-piede-palla-goal-stadio-persone-uomini-sport-sport-da-competizione-campo-partitaFrancesco Livi nuovo direttore sportivo del Montecosaro: “la squadra va puntellata, migliorata in alcuni reparti, non rifondata perchè quella vista con la Sangiorgese non è parsa scarsa e smarrita come la classifica potrebbe far pensare. Dopo la partita di sabato contro il P.S.Elpidio tireremo le somme su dove e come intervenire di comune accordo con il tecnico e società, cosa per altro già avviata in quanto qualcosa è già fatto, ma si deve attendere per dare l’annuncio ufficiale, perchè le liste si aprono il primo di dicembre”.

20 novembre 2016

Vigor Montecosaro: grande vittoria in casa della capolista Rapagnano

Pallone.APUna vittoria è sempre importante, ma se conquistata fuori casa e soprattutto contro la capolista, diventa molto più importante. E’ ciò che ieri è accaduto, nel girone E del campionato di seconda categoria, alla Vigor Montecosaro che è andata a vincere sul proibitivo campo del Rapagnano. E’ stato Claudio Scipioni, al minuto 60 a siglare la rete dello 0-1 finale. La classifica sorride sempre di più ai montecosaresi che si trovano in seconda posizione (insieme a S.M. Apparente e Casette d’Ete) ad un solo punto, appunto, dal Rapagnano.