Archive for ‘– L’avvocato’

7 settembre 2016

L’AVVOCATO: Auricolare mentre guidi? Si ma solo in un orecchio

auricolari-alla-guidaQuesto è quanto stabilisce il codice della strada. Le orecchie devono essere in grado di percepire i rumori esterni, pertanto se il conducente indossa in entrambe le orecchie le cuffiette/auricolari potrebbe non essere in grado di riconoscere i rumori come sirene, clacson ecc… L’utilizzo del telefonino è consentito solo con viva voce o con auricolari purchè il conducente abbia adeguate capacità uditive ad entrambe le orecchie.

read more »

2 settembre 2015

L’AVVOCATO: Difendiamoci dagli autovelox

Gli autovelox, si sa, sono la maledizione di ogni automobilista che a volte, anche inconsapevolmente, incappa in sanzioni che per lo più si rivelano sorprese. Alla luce della sentenza n. 113/2015 della Corte Costituzionale, di seguito verrà esposto una piccola guida su come difendersi e quali sono gli aspetti a cui dobbiamo far attenzione quando siamo alla guida o quando ci arriva a casa il verbale di contestazione. La storica sentenza n. 113/2015 della Corte Costituzionale ha stabilito che gli apparecchi di rilevazione della velocità sulle strade devono essere revisionate periodicamente, in caso contrario le multe che ne derivano sono illegittime.

read more »

23 luglio 2015

L’AVVOCATO: Legge antisuicidi: la conosci?

L’Italia sotto la morsa del caldo e dei debiti. Non è un luogo comune e non è un’affermazione che desterà clamore quanto affermato sopra, gli Italiani non hanno più neanche gli occhi per piangere. Si intravede uno spiraglio, la luce in fondo al tunnel che si chiama “legge anti suicidi” in vigore dal 29 febbraio 2012, una procedura che pochi conoscono. Cerchiamo di analizzarla sinteticamente ma con chiarezza.

read more »

29 giugno 2015

L’AVVOCATO: Etanolo nelle urine: non è sufficiente a far condannare un automobilista

L’esame delle urine non è condizione sufficiente a provare lo stato di ebbrezza dell’automobilista, questo è quanto ha stabilito la Corte di Cassazione sezione penale con sentenza n. 27005/2015. Il test che rileva la presenza di etanolo nelle urine, non è attendibile per quanto riguarda la quantità di alcool presente nel sangue e sull’epoca dell’assunzione della sostanza in quanto le tracce potrebbero risalire a un periodo precedente alla rilevazione.

read more »

25 giugno 2015

L’AVVOCATO: Al via i rimborsi pensioni dopo la pronuncia della Consulta

A quasi quattro anni dalla riforma Fornero delle pensioni, la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale l’articolo che bloccava la perequazione delle pensioni di importo superiore a 3 volte il minimo. Alla luce della pronuncia della Consulta, da agosto, partiranno i rimborsi a favore dei pensionati e non solo. Di rilevante interesse è la possibilità per gli eredi di ottenere il rimborso presentando apposita istanza, mentre a quanto pare per i pensionati il tutto avverrà automaticamente. Di seguito le cifre fascia per fascia:

read more »

1 aprile 2015

L’AVVOCATO: Un pasticcio chiamato Equitalia

Di dominio pubblico la notizia bomba arrivata non meno di una settimana fa relativamente alla possibile nullità delle cartelle equitalia. La Corte Costituzionale infatti con sentenza n. 37/2015 pubblicata in data 25 marzo 2015 ha dichiarato l’illegittimità delle norme che hanno reso possibile il conferimento di incarichi dirigenziali senza concorsi.

read more »

15 settembre 2014

L’AVVOCATO: Reato di molestie e Facebook

Il caso: una ragazza posta una sua foto sulla sua bacheca personale. la foto la ritrae con una evidente scollatura che mette in mostra le sue grazie. Un uomo nascosto dietro a un nickname scrive commenti pesanti. Il tutto finisce alla Corte di Cassazione la quale con sentenza n. 37596 del 12.09.2014 stabilisce che facebook è un vera e proprio luogo aperto al pubblico facilmente accessibile agli utenti. Chiunque commenta con parole pesanti potrà essere punito per il reato di molestia ai sensi dell’art. 660c.p. non rilevando il fatto che chi posta certe foto “se la va a cercare”.  A questo punto come commentare: Dura lex sed lex (n.d.r.).

read more »

12 settembre 2014

L’AVVOCATO: Cittadino/Equitalia 1-0

Il Tribunale di Ascoli Piceno il 11.09.2014 ha stabilito che la notifica della cartella esattoriale è INESISTENTE se la stessa viene effettuata con semplice raccomandata con ricevuta di ritorno e senza il tramite dell’ufficiale della riscossione o di altro soggetto abilitato. In buona sostanza le cartelle devono essere notificate dagli ufficiali della riscossione, sono illegittime quindi le notifiche per posta eseguite direttamente dall’Equitalia. La nullità è insanabile.

read more »

9 settembre 2014

L’AVVOCATO: Cassazione, è diffamazione parlare male su Facebook anche senza fare nomi

La prima sezione penale della cassazione ha disposto che, ai fini dell’integrazione del reato di diffamazione, è sufficiente che il soggetto sia individuato anche da un numero limitato di persone.  In sostanza, la Suprema Corte ha stabilito che, affinché si configuri il reato di diffamazione, non è necessario specificare il nominativo del soggetto destinatario dell’offesa. Inoltre il reato si configura anche se l’offesa viene letta da una sola persona.

read more »

8 settembre 2014

L’AVVOCATO: Stop alle multe sulle strisce blu

La Corte di Cassazione con recente pronuncia ha stabilito che è onere dell’Amministrazione fornire la prova dell’esistenza degli elementi che configurano una violazione. Nello specifico un cittadino di una nota città campana aveva proposto opposizione avverso due verbali di contestazione per violazione dell’art. 7 cod. della strada comma 8 (obbligo di esporre il ticket per la sosta in aree destinate al parcheggio). Il cittadino aveva impugnato i due verbali eccependo che nelle vicinanze non c’erano parcheggi gratuiti nonché la mancanza di delibere comunali che qualificassero la via in cui era avvenuta l’asserita violazione come aerea pedonale, zona a traffico limitato o area di particolare rilevanza urbanistica, condizioni queste che avrebbero dispensato il comune dal delimitare aree di parcheggio gratuito.

read more »