Archive for ‘– Angolo Calcio ASD’

14 gennaio 2018

Momento magico per l’ASD Montecosaro

Nico Pistelli apre, Andrea D’Angelo chiude e Mauro Torresi sigilla la porta. Questa potrebbe essere la sintesi della partita contro l’Atletico Piceno. Nonostante le assenze pesanti di Squarcia e Pietrella il Montecosaro batte l’Atletico Piceno e lo sorpassa in classifica, attestandosi in una interessante posizione di classifica. Parte forte il Montecosaro che, con un primo tempo quasi perfetto, costringe gli avversari nella propria metà campo e prima Pistelli (alla sua prima realizzazione), poi capitan D’Angelo (che delizia il suo gol) mettono sotto un avversario mai domo, ma che i giallorossineroverdi controllano con autorità e organizzazione tattica. Poi nel finale con gli ospiti votati in massa in avanti per riaprire la partita, ci pensa il portiere Torresi a parare un rigore che poteva complicare il finale di partita.

read more »

Annunci
8 gennaio 2018

Bel colpo dell’ASD Montecosaro in casa del Futura 96

Capitan D’Angelo si trasforma in killer e con una fulminante doppietta abbatte una Futura 96 combattiva, ma poco incisiva in attacco. Due sinistri dal limite dell”area, uno su punizione, abbatte il portiere Aquinati e risultato ribaltato, dopo che la Futura era andata in vantaggio con Murrazzo su azione d”angolo, con la difesa montecosarese non impeccabile.Q uello che sembrava un pomeriggio da incubo, si è trasformato in una bella realtà per l’Asd Montecosaro che ha avuto una reazione veemente e con due micidiali conclusioni del capitano ha portato a casa tre punti fondamentali per uscire dalla zona paludosa dei playout. Bella reazione e prestazione molto positiva di tutta squadra, con il portiere Torresi autore di due interventi risolutivi che hanno inchiodato sul 2 a 1 per l’Asd.

read more »

17 dicembre 2017

Ottima prova dell’ASD Montecosaro contro la capolista Potenza Picena

Il Montecosaro fa vedere le streghe alla capolista Potenza Picena, scesa al Mariotti-stadium seguita dal solito gruppo di fedelissimi e corretti tifosi. Subito occasionissima per Tramannoni che di testa obbliga Rudy Natali ad una parata non facile. E’ sempre il Montecosaro a menare le danze con alcune giocate anche tecniche che il pubblico di Montecosaro non è abituato a vedere. Non è possibile descrivere l’azione che ha portato capitan D’Angelo al suo primo gol stagionale, una serie di triangolazioni con incursione in area del capitano e rete finale; c’era solo da essere presenti alla partita per rendersi conto della bellezza della giocata.

read more »

10 dicembre 2017

L’ASD Montecosaro conquista tre punti preziosi

Due lampi illuminano il Mariotti-stadium. In un pomeriggio freddo e uggioso il Montecosaro conquista tre punti d’oro contro una temuta Aurora Treia grazie ad una prestazione corale molto positiva sia sotto il profilo tattico che agonistico, ribadendo il momento si dei neroverdi. Alla mezz’ora del primo tempo Ulivello offre l’assist a Rapacci che non spreca l’occasione per portare in vantaggio il Montecosaro. Sale in cattedra il centrocampo montecosarese con D’Angelo a fare da perno per i compagni. Secondo tempo con gli ospiti che tentano una reazione, ma è sempre il Montecosaro che guida le danze. Prima Ulivello si vede annullare il gol del raddoppio su azione di calcio d”angolo, poi lo stesso Ulivello si ripete mettendo un palla d’oro a Pietrella che con un tocco felpato realizza il 2 a 0. Da qui alla fine Montecosaro padrone del campo con gol annullato agli ospiti per fuorigoco dopo una paratona di Torresi. Il tanto temuto Chornopysuk, ingabbiato dal duo centrale, non ha mai creato rischi alla difesa del Monte. 

read more »

4 dicembre 2017

Sconfitta beffarda per l’ASD Montecosaro

Dopo quattro risultati utili consecutivi il Montecosaro esce sconfitto dal comunale di Chiesanuova, schiumando rabbia e masticando fiele per un risultato negativo deciso da un rigore che l’arbitro di turno fra la sorpresa di tutti, anche dei giocatori locali, che al fischio dello stesso stavano arretrando convinti che il gioco sarebbe ripartito con una punizione per la difesa neroverde, invece penalty trasformato da Aquino. Reazione rabbiosa del Montecosaro con traversa colpita da Miky Pietrella, due punizioni di capitan D’Angelo sfioranti l’incrocio dei pali, Nico Pistelli, entrato in corso d’opera non riesce a deviare nella porta sguarnita. Episodi che bastano e avanzano per far crescere rammarico e rabbia per una sconfitta beffarda.

read more »

26 novembre 2017

Ottimo punto dell’ASD Montecosaro contro la capolista

Va ad un passo dal poker di vittorie consecutive il Montecosaro, che contro la capolista S. Marco Lorese conquista un punto prezioso dopo aver accarezzato per un intero tempo il sogno di incamerare il bottino pieno. Alla fine il pari è un buon risultato, anche giusto visto l’andamento della partita che ha visto il Montecosaro andare subito in vantaggio con Ulivello; dopo appena un minuto, sfruttando il lancio di Pietrella che tagliava tutta la difesa ospite, la zanzara mordeva letalmente la porta avversaria. Possibilità del raddoppio con superba deviazione del portiere Carnevali su diagonale di Miky.

read more »

24 novembre 2017

Un orizzonte più azzurro

Eh si … dopo un periodo piuttosto difficile pare che le nubi sull’Asd Montecosaro si stiano diradando. Se è vero che il risultato serve principalmente a consolidare il lavoro fatto, è evidente che la strada intrapresa è quella giusta. Stiamo parlando ovviamente della nostra prima squadra, reduce da ben quattro risultati utili consecutivi (cosa che non si vedeva dalle nostre parti da molto tempo). L’ultimo è la prestigiosa vittoria di domenica scorsa a Macerata (stadio Helvia Recina!) proprio contro una delle candidate al successo finale. Ora, con una classifica raddrizzata, andiamo ad affrontare sabato al Mariotti la prima della classe (seppur in coabitazione ) San Marco Lorese. Ci viene dipinto come uno squadrone, e probabilmente lo sarà ma, se noi metteremo in campo lo spirito, la qualità e la determinazione di quest’ultimo periodo, sarà una partita dall’esito favorevole ai nostri colori, anche questa! E’ il momento però di stringersi ancor più intorno alla squadra, riempiamo le tribune del Mariotti e spingiamo i nostri ragazzi a superare anche un ostacolo così difficile.

read more »

19 novembre 2017

Prestigiosa vittoria dell’ASD Montecosaro contro l’Helvia Recina

Nella giornata caratterizzata dai colpi di coda inferti dalle squadre che occupano la parte bassa della classifica ai danni di quelle che guidano il girone, il Montecosaro conquista una prestigiosa vittoria sul campo dell’Helvia Recina contro una formazione composta da giocatori di qualità e dal recente passato illustre. Partita quasi perfetta con i neroverdi sempre in partita, tatticamente bene impostati che hanno tenuto in ambasce la difesa avversaria, specie con Pistelli che col suo fisico bestiale ha limitato le incursioni di Montanari, uno che abitualmente sulla fascia sinistra affonda in percussione.

read more »

12 novembre 2017

Nel 1983 nasceva l’US Montecosaro

Nel 1983 l’Asd Montecosaro (allora Us Montecosaro) ricominciava l’attività giovanile, 15-16 ragazzini di dodici anni o giù di lì (l’età di Nino del capolavoro di F.De Gregori). A settembre scorso in Italia, come ogni anno 300.000 ragazzi hanno iniziato il percorso con le scuole calcio. L’Asd Montecosaro, una piccola realtà, ne tessera un centinaio. Questi numeri ci fanno capire la crescita del movimento nel corso degli ultimi 30/40 anni…eppure domani la nostra nazionale dovrà combattere e non poco per riuscire a strappare la qualificazione per i prossimi mondiali ai Vichinghi. Dimenticavo: nel 1982 l’Italia vinceva il terzo titolo mondiale. A Montecosaro per esempio, non c’era nemmeno una squadra giovanile. Mi sa che qualcosa abbiamo sbagliato.

read more »

12 novembre 2017

Ottima prestazione dell’ASD Montecosaro

Con 4 colpi di sciabola il Montecosaro annienta il Pinturetta. Subito in gol con il rapace Rapacci, poi al 40° pareggio degli ospiti su punizione (la barriera come era messa?). Secondo tempo Montecosaro più voglioso, deciso a far suo il risultato, la zanzara tira fuori gli artigli, la tripletta di Ulivello mette il risultato in cassaforte. La classifica dice che la strada da percorrere è lunga e tortuosa, ma almeno c’è la consapevolezza che il Montecosaro può giocarsela con le altre formazioni che lottano per uscire dalle zone paludose. Domenica trasferta a Macerata contro la corazzata Helvia Recina, confidiamo nel desiderio di fare bella figura nello stadio che una volta fu il tempio del calcio maceratese. Poi non dimentichiamo che nel Montecosaro gioca qualche ex e altri che risiedono a Macerata…ok? 

read more »