Archive for ‘Curiosità’

5 aprile 2017

Ribalta televisiva su RaiUno per Rosaria Morganti e Li matti de Montecò

L’associazione culturale gruppo folk di Montecosaro ha partecipato al programma “La prova del cuoco” condotto da Antonella Clerici ed in onda all’ora di pranzo appunto per fornire utili ricette. Seppur tra il pubblico, l’associazione si è potuta brevemente esibire diffondendo così, velocemente e in tutta Italia, le nostre tradizioni, soprattutto quelle musicali. Li matti de Montecò non erano da soli nello studio2 di Cinecittà a Roma, perché ai fornelli c’era Rosaria Morganti, la cuoca del ristorante Due Cigni di Montecosaro Scalo. Rosaria ha gareggiato per la rubrica “Il campanile” contro i campioni friulani di Ragogna e pazienza se ha perso, la vetrina per Montecosaro è stata ugualmente bella e vincente. Rosaria oltre a cucinare  piatti tipici del territorio, ha anche raccontato alcune storie legate a Montecosaro come ad esempio la cosiddetta “patente da matto”.

read more »

24 marzo 2017

Torna l’ora legale

L’ora legale tornerà nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo. Il passaggio dall’ora solare a quella legale scatterà alle 2 di notte, momento in cui bisognerà spostare gli orologi – quelli che non lo fanno già da soli – un’ora avanti: quindi il cambio dell’ora di domenica è quello per il quale si dorme un’ora di meno, ma è anche vero che da quel giorno farà buio un’ora più tardi la sera, quindi ne vale sicuramente la pena. L’ora legale rimpiazza l’ora solare, e tra le altre cose fa risparmiare sull’energia sfruttando un minore uso dell’illuminazione elettrica: esiste in Italia dal 1916 e fu adottata mentre il paese era impegnato nella Prima guerra mondiale.

read more »

22 febbraio 2017

Festività ed eventi del 2017

giorni-festivi

Ricorrenze, eventi, festività civili e religiose del 2017:

read more »

22 febbraio 2017

Prima uscita ufficiale del Roma Club di Montecosaro

image001Festa (fuori del campo) doveva essere, festa (dentro) poteva essere ed è stata. La prima uscita ufficiale allo stadio Olimpico del neonato Roma Club “Franco Sensi” Montecosaro si è tramutata in giubilo grazie al secondo poker consecutivo realizzato dalla squadra giallorossa, il 4-1 di domenica al Torino dei tanti ex. I 22 partecipanti alla gita in pullman, compresi tifosi venuti dalla lontana Rubbianello, famiglie, i piccoli lupacchiotti Angelica e Alessio (lui inquadrato sul maxi schermo!) e persino simpatizzanti granata, si sono goduti una bella giornata di calcio e non solo. Prima di assistere al match di serie A infatti, c’è stato modo e tempo per ammirare la magnificenza della città eterna con il giro turistico tra Piazza del Popolo, Fontana di Trevi, Piazza di Spagna, Pantheon e Piazza Navona.

read more »

25 gennaio 2017

Scuola dell’infanzia Sacra Famiglia: un viaggio per imparare e sperimentare cose nuove

scuola-infanzia

read more »

25 gennaio 2017

Don Giordano De Angelis: saluto agli ex-parrocchiani di Montecosaro in occasione del Natale 2016

foto-d-giordanoCarissimi, sono passati tre mesi da quando ho lasciato la parrocchia di san Lorenzo Martire di Montecosaro, dove ho vissuto con Voi per otto anni una bella esperienza pastorale; segnata da momenti di gioia, di fatica e anche di difficoltà. Certamente il cambiamento ha comportato sul momento un po’ di disagio; è stato necessario reimpostare e riorganizzare il proprio modo di vivere e le proprie abitudini. Ma il mio animo è stato sempre aperto e sereno, riguardo al cambiamento; sapevo che col passare degli anni c’era la probabilità che cambiassi parrocchia. Per questo, anche se dispiaciuto, ho lasciato la parrocchia di san Lorenzo Martire di Montecosaro con animo libero e senza rimpianti.

read more »

25 gennaio 2017

Parrocchia S. Lorenzo: resoconto della pesca di beneficenza

pesca-benefic

read more »

23 gennaio 2017

Lo stato di salute e le prospettive dei beni immobili della parrocchia S. Lorenzo

pepi

read more »

31 dicembre 2016

Montecorriere compie cinque anni

Il 1° gennaio 2017, il Blog “Montecorriere” e il relativo gruppo Facebook, compiranno 5 anni. Complementari, sono entrambi nati per offrire un servizio agli abitanti di Montecosaro.

montecorriere-buone-feste.jpg

read more »

29 dicembre 2016

Stanislao e Rosa

marc1Stanislao Marcantoni (1876 – 1961) da ragazzo fa il cocchiere a Jesi presso un conte. Incontra Rosa Garbuglia (1881 – 1962), originaria di Civitanova e, nel 1910, la sposa. Si stabiliscono a Montecosaro, in via Cavour n°41, zona Casseretto/Lo Vallo’ e fanno cinque figli: Fidalma, Maria (mamma di Don Angelo Lelli), Marino, Armando (padre di  Valerio, Claudia, Pier Alberto e Loris) e Mario (per tutti Corrado). Inizialmente trova lavoro presso una fabbrica di chiodi che si trovava nei pressi dell’attuale Teatro delle Logge. La fabbrica cessa l’attività e Stanislao inizia a fare lavori più autonomi, come il trasportare carbone con il somaro e il fare lavori giornalieri in campagna presso agricoltori.

read more »