Giornata indimenticabile per la comunità montecosarese che ha incontrato quella dei Sibillini

Come tutti gli anni (e in occasione del compleanno di don Giordano Deangelis, ex parroco di Montecosaro), Li Pasquella’ de Monteco’ hanno organizzato una trasferta a Smerillo e zone limitrofe per vivere una giornata di festa insieme alle comunità locali. Circa 130 i montecosaresi che hanno raggiunto, con pullman, pulmini e auto, questi straordinari paesini della comunità montana dei Sibillini, abbinando turismo, aggregazione, solidarietà e spirito di comunità.

Li Pasquella’ de Monteco’ hanno cantato, in mattinata, per le vie di Montefalcone (casa di riposo), Smerillo e Abbazia di San Ruffino. Poi alle 12:15 tutti i partecipanti si sono ritrovati nella sala multifunzionale di Smerillo per la Santa Messa, animata dalla Corale Santa Cecilia di Montecosaro. Quindi tutti si sono spostati nel sottostante ristorante “Le Logge” per il pranzo comunitario. Presenti varie autorità civili, quali il sindaco di Smerillo, la vicesindaco di Montefalcone e la vicesindaco di Montecosaro Lorella Cardinali e religiose: don Giordano Deangelis, Don Andrea Bezzini e don Gionni Parmigiani. Durante il pranzo, oltre a quello di don Giordano, sono stati festeggiati i compleanni di Luca Ciccarelli e di Matteo Muzi. Terminato il pranzo, alle ore 16:00, di nuovo tutti di sopra, nella sala multifunzionale, per assistere ad un concerto tenuto dalla Corale Santa Cecilia e dai Pasquella’.

Una giornata veramente indimenticabile, dunque, quella di ieri, dove cultura, tradizione e senso di partecipazione, hanno creato una splendida unione fra comunità. Un grazie di cuore a quanti hanno partecipato.

Foto: Marco Castignani

Foto: Marco Castignani

Foto: Ettore Lambertucci

Foto: Ettore Lambertucci

Foto: Ettore Lambertucci

 

Pubblicità

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.