Pareggio dell’Asd Montecosaro a Potenza Picena

Potenza Picena – Montecosaro 1-1. Finisce in parità una partita senza interesse di classifica delle due formazioni. Quella giallorossa locale soddisfatta per la salvezza ottenuta senza affanno, mentre i giallorossi montecosaresi già retrocessi in prima categoria, hanno dato vita ad una partita in cui è stato dato spazio ad alcuni giovani del vivaio che hanno avuto l’onore di esordire nel catino dello Scarfiotti, che è considerato il Wembley del calcio nostrano.

Soddisfazione per il bomber Ulivello che raggiunge la doppia cifra nella classifica dei marcatori. Per il resto stagione da archiviare, ma da non dimenticare. Non dimenticare gli errori commessi nel formare e nel non correggere la rosa dei giocatori in tempi giusti.

Sabato nell’ultimo atto al Mariotti contro l’Aurora Treia, si auspica un bel numero di spettatori per salutare la categoria e i ragazzi che nonostante tutte le traversie ci hanno sempre messo impegno e serietà, ad esclusione di quelli che hanno preferito alzare bandiera bianca. Poi  si giocherà un’altra partita, la più difficile: quella di formare una società nel senso vero della parola.

e.m.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.