Asd Montecosaro sconfitta dalla Civitanovese

Continua il calvario dell’Asd Montecosaro, che in questa interminabile quaresima subisce la sconfitta ad opera della corazzata (per modo di dire) Civitanovese. Sconfitta maturata come al solito nel secondo tempo, quando il tecnico dei rivieraschi Vagnoni ha mandato in campo Gragnoli e Visciano. Primo gol scaturito dopo una serie di rimpalli che ha favorito Gragnoli che ha avuto la palla sui piedi e ha battuto Mari con un perfetto rasoterra.

Montecosaro che accusa il colpo e viene di nuovo battuto da Visciano con una imparabile punizione. Punizione decretata dall’arbitro a scoppio molto ritardato e che ha  mandato su tutte le furie la squadra giallorossa ed a farne le spese è stato Pistelli espulso per proteste. Che dire, la differenza tra le due formazioni è lampante, la classifica lo dimostra.

La classifica per il Montecosaro è sempre più allarmante, però la squadra è viva, non rinuncia alla battaglia ma la vittoria non arriva, e sabato c’è da affrontare la capolista Chiesanova. A margine di questa partita con la Civitanovese c’é da rimarcare la poca sportività dei rossoblù quando pur in vantaggio non hanno atteso il rientro in campo di capitan Baiocco, fuori dal terreno per recuperare il pallone che aveva consegnato alla Civitanovese per la battuta del corner. Che questo serva da lezione.

e.m.

calcio rete pallone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.