Asd Montecosaro: sconfitta fra gli applausi

Esce tra gli applausi dei suoi sostenitori  l’Asd Montecosaro, che viene sconfitta col minimo scarto al cospetto di una Maceratese che con il nuovo tecnico, Trillini, in  panchina non ha dimostrato di essere formazione che può avere vita facile per conseguire il salto di categoria. Sconfitta ingiusta, onorevole ma sempre sconfitta resta, che fa passare un Natale amaro alla formazione montecosarese.

Partita decisa da un colpo da maestro di Pucci che ha sorpreso il portiere Monti un po’ disattento sul  tiro scagliato dai 20 metri, facendosi sorprendere sul primo palo. Partita in salita con qualche brivido per il Montecosaro che il meglio lo ha dato nella ripresa con azioni ben imbastite, ma poi vanificate dalla pochezza del reparto attaccante.

Diverse sostituzioni per cambiare l’inerzia della partita, quelle operate da mister Roscioli, ma non ci sono stati i risultati sperati. Dopo l’uscita di Ulivello, che ancora risente dei postumi di un infortunio, forse era il caso di tenere in campo Bartolini e far uscire un difensore per Pantanetti.

Ora con la sosta natalizia sarà fondamentale recuperare morale ed energie, ma soprattutto rimettere in sesto pedine fondamentali per il Montecosaro, perchè  i punti assumono valore assoluto. Nel frattempo auguriamo BUONE FESTE a tutti, sportivi e non.

e.m. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.