E’ venuto a mancare Luigi Iosi, pittore di origine montecosarese

Luigi Iosi, nato a Montecosaro ma sempre vissuto a Macerata, è venuto a mancare lo scorso 14 dicembre all’età di 85 anni. Ha lavorato alle Poste italiane, ma era conosciuto particolarmente per le sue doti innate di pittore.

Sebbene autodidatta ha ottenuto premi e segnalazioni in numerosi concorsi nazionali. Amava dipingere la natura morta, ma la sua produzione spaziava oltre, tanto che critici e galleristi di chiara fama si sono interessati alle sue opere.

Luigi Iosi ha tenuto molte personali, attirando ampi consensi di pubblico e negli anni Settanta aveva aperto una galleria d’arte in corso della Repubblica, a Macerata, insieme al professor Nino Ricci e a Pio Monti. Molte delle sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.