Ordinanza n° 36 del presidente della Regione Marche sull’uso della mascherina

Dopo l’incontro con le autorità sanitarie a Palazzo Raffaello, il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, ha emesso l’ordinanza n. 36 del 3 ottobre 2020, contenente i seguenti due articoli:

Articolo 1
E’ fatto obbligo durante l’intera giornata, sull’intero territorio regionale di usare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico, nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari) in caso di formazione di assembramenti.

L’obbligo rimane escluso per i bambini al di sotto di 6 anni, per i portatori di patologie incompatibili con l’uso della mascherina e durante l’esercizio di attività motoria e/o sportiva.

Articolo 2
la presente ordinanza produce effetti dalle h. 00.00 del giorno 4 ottobre 2020. La medesima potrà essere modificata e/o revocata in relazione all’andamento dell’indice di contagio (Rt).

Ai sensi dell’art. 4 D.L. 19/2020, modificato in sede di conversione dalla legge 22 maggio 2020 n. 3, il mancato rispetto delle misure di contenimento è punito, salvo che il fatto costituisca reato, con la sanzione amministrativa del pagamento della somma di € 400.00.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.