Gigio Brunello e i suoi burattini al Teatro delle Logge

Venerdì 18 Settembre ore 21.30, al Teatro delle Logge di Montecosaro, il burattinaio, attore e autore Gigio Brunello metterà in scena lo spettacolo in due atti per burattini “Machbet all’improvviso”.

“La tragedia prevista per oggi non si fa”. Parola di burattinaio, che esce dalla baracca e sommessamente si scusa. Macbeth all’improvviso inizia con un monologo che ne enuncia subito i motivi di fondo: l’impianto metateatrale; la questione del repertorio; l’allargamento delle possibilità rappresentative dei burattini tradizionali, animati a guanto e in baracca; la reticenza e la paura dei protagonisti stessi del teatro di figura; la fondamentale solitudine dell’animatore…

“Macbeth all’improvviso è un divertissement intelligente e ironico sui ruoli della maschera e del burattinaio demiurgo, e Gigio Brunello è bravissimo nel conferire giocosamente alle sue creature vita propria, al di là dei canoni e ruoli precostituiti”.

Per la sua attività di sperimentazione e innovazione nel teatro di figura, Gigio Brunello ha ricevuto numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero, dove parecchie sue opere sono state tradotte e rappresentate. (Marionetta d’oro 1997 e 2003 Puppets fest Gorizia, Silvano d’oro 1998 Italia, Sirena d’oro 2002 Italia, Gran Prix Festival Internazionale di Bielorussia 2000, Eolo Awards 2009, Eolo Awards 2012). Negli ultimi dieci anni, spesso in collaborazione con il regista Gyula Molnar, ha presentato al pubblico con il linguaggio dei burattini, delle maschere della Commedia dell’arte e del teatro di figura spettacoli originali e rivisitazioni di classici da Goldoni a Nievo, Buckner, Shakespeare e Leopardi.

PREVENDITA OBBLIGATORIA su circuiti Vivaticket

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.