Una chiesa di S. Agostino gremita per lo splendido concerto di fine ‘700

Entusiasmante anche il quarto appuntamento del Settembre Musicale Montecosarese che si è svolto lo scorso sabato 21 settembre. Una gran bella soddisfazione vedere l’affascinante chiesa di Sant’Agostino gremita, ancor di più se ciò accade per un concerto di musica colta, quindi di non facile ascolto. Gli interpreti hanno ampiamente ripagato le aspettative degli spettatori (che hanno apprezzato moltissimo con lunghi applausi e attestati di stima a fine serata) con interpretazioni impeccabili, dell’eccellente organista Maurizio Maffezzoli che ha sfruttato al meglio il divin Callido recentemente restaurato, del raffinato mezzosoprano Elisabetta Pallucchi, del virtuoso trombettista Federico Perugini e della locale corale Santa Cecilia diretta da Giorgio Quattrini. Sono state eseguite musiche di Bach, Handel, Telemann, Pachelbel, Cavazzoni, Riccio, Correa de Arauxo, Moretti, Walther.

Una serata molto particolare, quasi a lume di candela, per ricreare l’atmosfera di fine ‘700, con una presentatrice attuale (Maria Tiziana Pepi) e un presentatore dell’epoca (Daniele Mazzoccolo), che alla musica hanno alternato letture, raccontando la Montecosaro dell’epoca e lo stretto rapporto fra i suoi abitanti e gli agostiniani che per secoli hanno abitato il convento e che per il nostro paese hanno avuto un significativo e determinante ruolo religioso, sociale e culturale.

Sabato prossimo, 28 settembre, sempre nella chiesa di Sant’Agostino, ultimo appuntamento del Settembre Musicale Montecosarese, con la tradizionale e maestosa Rassegna di Cori Polifonici, che quest’anno sarà dedicata al carissimo Mario Vallesi, basso-baritono della corale Santa Cecilia, recentemente scomparso.

 

Foto: Marco Castignani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.