29 giugno 1944 – 29 giugno 2019: 75 anni fa la liberazione di Montecosaro

Settantacinque anni dalla fine del passaggio del fronte di guerra. Montecosaro ricorda l’avvenimento con due iniziative, distinte nei percorsi scelti e nelle proposte pubbliche finali ma unite dai medesimi desideri di raccontare la storia del paese, bella e drammatica. Si parlerà del sollievo della liberazione, avvenuta il 29 giugno, allora giorno festivo, e di morte, perché quel giorno fu preceduto da altri, che videro due eserciti -quello tedesco e quello alleato- combattere tra di loro sui due versanti del fiume Chienti.

Il progetto culturale di recupero della memoria, promosso dal Comune di Montecosaro e sostenuto da diverse associazioni locali, si arricchisce, cosi, con nuovi capitoli. Il primo, “Passa la guerra”, un racconto per immagini prodotto dal Centro Studi Montecosaresi e ispirato agli scritti di Mario Laureati, testimone diretto e privilegiato dei fatti (il comando tedesco era insediato nei locali del Palazzo appartenente alla sua famiglia ed egli stesso, in quei giorni d’emergenza, svolgeva la funzione di medico nel piccolo ospedale del paese) sarà proposto sabato 29 giugno alle ore 21.00 al Teatro delle Logge. Curatore dell’iniziativa e Fabrizio Quattrini che esporrà i contenuti della sua originale ricerca dopo una breve nota di presentazione proposta da Marco Iommi.

L’altro capitolo, “I testimoni raccontano la seconda guerra mondiale” è un lungometraggio che sintetizza il meglio delle memorie orali raccolte tra gli ultimi protagonisti locali di quella vicenda bellica. Ideatore del documento è Umberto Pancotto, anch’egli testimone e tuttora grande appassionato dei temi relativi alla liberazione. Il giorno della presentazione è fissato per giovedì 4 luglio, nello stesso Teatro e con lo stesso orario. Ovviamente, l’ingresso è gratuito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.