Le ginnaste della Ricci ringraziano per il PMA ricevuto

Noi ragazze del “Centro sportivo di ginnastica ritmica e artistica della scuola Ricci” ringraziamo i montecosaresi per la simpatia con cui ci hanno accolto venerdì sera nel corso del Gala di premiazione al Cine-Teatro dello Scalo, quando siamo state chiamate sul palco per ricevere il  riconoscimento “Montecosarese dell’anno – Categoria scuola”. Un premio inaspettato che ci emoziona e ci fa essere orgogliose delle attività svolte e dei risultati ottenuti, e che ci dà la forza per tentare di raggiungere altri traguardi.

Siamo giovanissime e determinate e abbiamo tutte lo spirito un po’ pazzo dei montecosaresi, quindi l’ambizione e la genialità non ci mancano. Abbiamo anche notato di essere state le uniche rappresentanti di genere femminile a ottenere il premio. Questo è per noi un altro motivo di contentezza. Ora ci potete vedere nella foto a seguire, alla quale aggiungiamo i nostri nomi: Vanessa Mariani, Marta Ciotti, Giorgia Giandomenico, Lucia Santancini, Emma Seghetta, Michelle Lucato, Allegra D’Autilio, Sophia Salvucci, Chiara Giandomenico, Rachele Piola, Giulia Ippoliti, Yulia Pellegrino.

Infine, vi facciamo sapere che il  Premio è stato assegnato al nostro Centro sportivo “per le capacità mostrate di saper coinvolgere in un progetto di lunga durata un numero ampio di ragazze in età scolare, facendone delle ginnaste talentuose; per la determinazione con la quale ha saputo promuovere azioni positive di valorizzazione dell’attività sportiva femminile volta all’affermazione di pari opportunità di genere; per la consapevolezza con la quale sono state incluse e valorizzate in eccellenti espressioni artistiche le ricche differenze personali; per il conseguimento, nel corso dell’anno corrente, di prestigiosi successi nei programmi delle manifestazioni ginniche di livello nazionale, in continuità lineare con risultati similari ottenuti per due decenni; per il consenso popolare riservato alle attività svolte, unito al riconoscimento locale dei risultati conseguiti; per la notevole predisposizione ad aprirsi alla vita comunitaria, attestata da qualificate partecipazioni a iniziative pubbliche di carattere culturale e ricreativo”.

Questo è il testo che il Prof. Marco Iommi, Presidente della Commissione PMA, ha inviato alla scuola e che ci è stato letto sabato mattina. Grazie ancora a tutti quanti, anche da parte delle tante ragazze che in passato hanno fatto parte di questo gruppo. Continuate a seguirci e fatelo con passione, non vi deluderemo.

dav
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.