ASD Montecosaro dai due volti

Primo tempo abbottonato, squadra dal baricentro basso, con poche occasioni per impensierire la difesa del Monturano Campiglione, con un grave pericolo corso nel finale di primo tempo, con salvataggio miracoloso della difesa giallorossa. Tutta un’altra musica la ripresa con due sostituzioni, con Cantatore che azzecca le mosse. Fuori per infortunio Rapacci (grave la perdita del mediano) e Simone Baiocco, dentro Pistelli e Atragene a dare maggior peso in attacco alla squadra montecosarese.

Su un bel recupero e lancio di Biagioli per Pistelli, il ragazzo da poco entrato fulmina il portiere avversario con un preciso diagonale. Montecosaro col temperamento di squadra operaia lotta, stringe i denti e contrasta ogni pallone ai più titolati avversari. Peccato che su una punizione calciata da Bracalente il portiere Torresi respinge proprio su Pistelli causando un beffardo autogol.

Bile a mille al 94′ con Federico Bartolini che al termine di una azione personale con un sinistro dal limite centra il palo alla destra di Isidori, strozzando in gola dei tifosi li grido del gol. Ancora un finale amaro per l’ASD Montecosaro, ma contro una squadra sicuramente più titolata, con giocatori di un certo spessore, il team giallorosso ha fatto la sua bella figura. Per la trasferta di sabato prossimo a Montalto bisognerà fare la conta tra infortunati e squalificati.

e.m.       

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.