Analisi tecnica della nuova rosa dell’ASD Montecosaro

Analizzando tecnicamente la rosa dell’ASD Montecosaro in vista del prossimo campionato che prenderà il via il 23 settembre, il tecnico Cantatore può fare sicuro affidamento sul reparto difensivo composto dai riconfermati e collaudati Benfatto, Squarcia che formano una coppia di centrali tra i migliori del girone, poi agli esterni  Albanesi, Quintabà, Baiocco e l’under Acquaroli, oltre ovviamente ai portieri Torresi e Jacopini.

Andando a centrocampo comincia il rompicapo: le partenze di Cozzi e D’Angelo sono rilevanti, vedere come il tecnico penserà di far quadrare il cerchio con Mercanti, Nicola Torresi, Perugini (recupero importante questo) che con il dinamico Rapacci può dare corsa e velocità, oltre a Biagioli, Luca Baiocco, Mazzante, Ercoli, Del Gobbo e agli altri giovani provenienti dalla cantera giallorossa è il costante pensiero di tutta la tifoseria.

Per ultimo, ma è il primo dei pensieri, l’attacco: sulle possenti spalle di Nico Pistelli con Atragene e l’under Tramannoni a fare da sponda, verterà il peso di fare i gol. Ma secondo noi tutto ruoterà sulla tecnica, l’inventiva e la voglia di riscatto di Michele Pietrella. Ecco al di là del romanticismo, della squadra fatta a km zero e considerazioni varie che in estate si fanno, sarà il campo a parlare, ma di una cosa c’è certezza: c’è una dura salita da scalare e serve compattezza da parte di tutti.

e.m.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.