I commenti di familiari, amici e tifosi dopo la vittoria di Simone a MasterChef

Montecosaro si è svegliata incredula stamattina, forse ancora non consapevole realmente di ciò che è accaduto: un nostro concittadino ha vinto la settima edizione di MasterChef, è roba grossa, roba per pochissimi eletti, roba da “matti”! Ma su una cosa vorrei focalizzare l’attenzione: il fatto di aver sentito Simone, nel suo lungo cammino a MasterChef, pronunciare decine di volte, in modo ossessivo, la parola “Montecosaro”, come a voler rimarcare le sue radici, come a voler dire: “da qui non mi sposto, io qui sto bene, questo è il mio mondo, amo il mio piccolo-grande paesello e i miei concittadini”. Penso abbia fatto più pubblicità (gratuita) lui a Montecosaro, che Dustin Hoffman (con lautissimi compensi) alle Marche e di questo dovremmo tutti essergli grati. A seguito della vittoria, migliaia di commenti entusiastici sono stati scritti su facebook: nella pagina di Simone, nel gruppo Montecorriere e nelle varie bacheche. A seguire un piccolo assaggio:

ROBERTA: Questa è la tua vittoria! E ancora una volta mi hai reso fiera di essere tua sorella! E ancora una volta hai dimostrato che meravigliosa Persona sei! Sei rimasto te stesso in tutta questa magnifica avventura e ce l’hai fatta. Sei stato ripagato, non solo con la vittoria, hai trovato degli amici rari e fantastici, hai visto con i tuoi occhi quanta gente ti vuole bene.. dai tuoi stupendi amici ai nostri compaesani Montecosaresi e tanti tanti altri ancora, che hanno fatto un grande tifo per te! Hai imparato tantissime altre nuove ricette (io, sempre pronta a fare la cavia), hai dato una risposta ai tuoi tanti dubbi, e continuerai sempre ad averne, lo so. Perché sei così e così andrai molto avanti, te lo auguro! Che questa sia una grande partenza! Qualunque strada prenderai io sarò sempre lì a romperti le palle, a ricordarti di fare il serio (non ha senso, lo so), a chiederti a che ora sei andato a letto.. se hai dormito, se hai mangiato (anche questo non ha senso). E tu dolcemente mi dirai… ‘Rove’… ma te pare!!!??!’ Non cambiare mai. Ti adoro proprio così!!!! Comunque, per me, eri già un vincitore tutti i giorni nella nostra quotidianità! La mia gioia! Grazie.

LORENZO: Stamattina squilla il telefono, alzo la cornetta risponde una donna che dice di essere di TV Centro Marche. sembra sfiduciata, e cerca disperatamente un contatto per avere informazioni: “Ti prego, ho visto che avete lo stesso cognome, dimmi almeno che conosci Simone Scipioni”  “Se lo conosco? E’ mio cugino!”. Ecco, non credo serva aggiungere altro, ho un cugino che è anche il nuovo MasterChef italiano, e la cosa non può che riempirmi di orgoglio e soddisfazione come mai finora credo. Seriamente, ma di che parliamo? Non credo possa trovare altre parole per descrivere questa svolta così epocale.Spacca tutto campione.

MICHELE: Ci insegnano che per vincere bisogna essere competitivi arroganti un po’ scorretti spavaldi spacconi determinati e poi arriva un marchigiano giovane umile pessimista modesto remissivo….e vince Masterchef. Complimenti!

ILARIA: Grazie per averci fatto emozionare. Ci hai rappresentati con la calata, con la simpatia e i modi di fare genuini e alla mano. Ci hai riuniti in 150 nel teatro-gioiello montecosarese fatto di ricordi ed emozioni, come se fossimo tutti seduti su un enorme divano, in una calda casa davanti alla tv con il cuore in gola e le mani sudate. Ci hai tenuti con il fiato sospeso fino all’ultimo minuto, in una gara a dir poco contesa, ma allo stesso tempo con gli occhi lucidi e la felicità sui volti di chi ti ha visto crescere e non cambiare mai. Hai vinto e sei per tutti un grande orgoglio, copatrono de Montecó poli anche diventacce, addé no lo saccio come funziona! Però so solo che come si fatto ‘lluminá la piazza, lo paese e lo core tu stasera, nemmeno San Lorenzo da vent’anni a sta parte é stato mae capace. MasterchefIt 7 é tuo. BRAO!

PIERLUIGI: Io credo che la cosa più difficile è stata certamente vincere ma al secondo posto io metto assolutamente il fatto di non poter proferire alcuna parola per diversi mesi nonostante quello che è successo. Personalmente sarei scoppiato. Ma come avrà fatto a tornare a Montecosaro sapendo di aver vinto e facendo finta di nulla? Avrà dormito? Ma non gli sarà venuta voglia di mettersi a strillare in mezzo la piazza AOOOOOO SO’ STATO IO A VINCE MASTER CHEF, CAPITOOOOO?????? Simo’, oltre ad esser stato bravissimo a cucinare, sei stato veramente bravo anche a tacere fino a ieri. Adesso però, qualche retroscena potresti raccontarcelo.

PATRIZIA: Essere lí con voi è stato meraviglioso! Una vittoria strameritata!!! Non credo di aver mai urlato tanto in vita mia!!! Grazie Simone! Questo è solo l’inizio di un futuro pieno di soddisfazioni!! Non vediamo l’ora di assaggiare i tuoi piatti!!!

SIMONA: Vittoria meritatissima sei grande, bravo, sincero, non ci sono parole per una persona come te sei veramente unicoooo, tanti auguri per il futuro che sicuramente ti darà opportunità sempre più grandi e tu le saprai affrontare con determinazione come la grande prova della finale di masterchef

GIOVANNA: E’ stato bravo, sono onorata che abbia vinto un Marchigiano e finalmente si è parlato della Regione Marche e di Montecosaro, io sono nata a Potenza Picena …siamo vicini bravo.

GIGLIOLA: Complimenti sinceri, un giovanissimo con tanta voglia di fare, un esempio per tutti i giovani.

VALENTINA: Oddio Che goduria, la voce ritorna dopodomà me sa!! Grande ragazzo umile e semplice!

ELISA: Veramente, hanno vinto l’umiltà, la semplicità ed il rispetto, la bellezza d’animo! Grande Simone!!!! Tutta Montecosaro ti ha seguito orgogliosissima di te, comunque sarebbe andata.

ROBERTA: Grazie Simone…ci hai emozionato, divertito e a volte commosso….hai reso famosa la nostra amata Montecosaro…..che dire? ..sei stato grande e questa vittoria te la sei davvero meritata. Bravooo!!! E come hai detto tu ” mi fanno patrono di Montecosaro”….bè stasera in piazza sembrava davvero la festa di San Lorenzo.

SANDRO: Grazie Simone per aver riunito tutta la famiglia per tante settimane davanti alla TV come si faceva un tempo il tuo modo semplice ci ha conquistato . Dopo aver tanto sofferto ti meriti questa felicità e una vita piena di soddisfazioni.

VENANZIO: Per uno che è nato e cresciuto a Montecosaro la serata della finale è stata speciale, perché per una volta non siamo l’ombra di altre città.

SANDRO: Finalmente si è parlato delle Marche e di Montecò in positivo rispetto ai fatti recenti. Un grande ringraziamento a Simone per ciò che ha fatto e per l’emozione che ci ha dato di sentirci tutti uniti nel nostro paese. complimenti.

VALERIA: Congratulazioni! Vittoria super meritata ! A casa abbiamo fatto il tifo per lui fin dall’inizio! Un ragazzo umile, semplice con tanto talento! Complimenti.

AURELIO: Evvivaaaaaa … sono sempre più fiero di vivere a Montecò … grande Simone non vedo l’ora di assaggiare qualche tuo straordinario piatto. Congratulazioni stratosferiche.

BARBARA: Grande Simone… Mi hai fatto morire d’ansia fino alla fine. Contentissima del tuo percorso. Ho tifato sin dall’inizio per te, perché sei sincero e leale.Ora goditi questa meritata Vittoria e continua sempre così come sei.

SABRINA: Sei grande Simoneeeee, ti abbiamo tifato come se fossero i mondiali….siamo tutti con te…ci hai fatto sentire orgogliosi di essere marchigiani, spero che continuerai a cucinare, magari in qualche cucina di alto livello, ti auguro tutto il meglio.

PAOLA: Complimenti Simone. Ha vinto la competenza, la professionalità, l’umiltà ed il cuore. Ma soprattutto ha meritatamente vinto una gran bella persona. Bravissimo Simone, abbiamo tifato te fino alla fine. In bocca al lupo e che la vita ti riservi sempre il meglio e che tu possa realizzare i tuoi sogni perché te lo meriti.

ILARIA: Simone sei un genio!!! E potresti fare anche il comico…i nomi dei piatti del tuo menù mi hanno fatto ridere tanto e avrei tanto voluto assaggiarli!! Facci sapere quando apri il tuo ristorante che arriviamo.

ANNALISA: Grande Simone!!! Orgoglio marchigiano!! Grazie per aver rappresentato la nostra bella terra e la nostra gente vera e umile!!!!

ALESSANDRO: Sei troppo forte Simó, una persona vera e genuina come poche. Ho tifato per te dalla prima sera e ho saltato sul divano alla tua proclamazione come se l’Italia avesse vinto il Mondiale. Siamo forti noi marghisgiani e soprattutto noi mageradesi. Per una volta si parla della nostra provincia per una bella cosa e non solo per le tragedie. Daje jóóó!!!!

DIEGO: Complimenti Chef!!! Sono molto vicino a te geograficamente parlando, attendo con ansia l’apertura del ristorante per venire ad assaggiare le olive di Simone e il meraviglioso cappellaccio matto.

KATIUSCIA: Grandissimo sei stato perfetto!! I miei figli svegli fino alla fine che tifavano con cori da stadio per te!!! Bravo! In bocca al lupo per il futuro!

DOMEN ICO: Simone Scipionisin dall’inizio ho tifato per te, proprio per come sei. Però avevo pronostica già da un po’ Alberto terzo e te secondo, vincitrice kateryna perché credevo che con i suoi piatti sempre eleganti e comunque buoni, potesse portarsi il favore dei giudici, ma vederti vincitore ma ha riempito di gioia e comunque sono sempre stato uno che alla fine ha creduto te, con quel tifo scaramantico ma sincero. Un in bocca al lupo per tutto il futuro e spero di vederti presto dietro una cucina per assaggiare i tuoi piatti in quel di Montecosaro.

PAOLO: Orgoglio marchigiano! Soprattutto sei stato grande a portare alla finale un menu tradizionalmente marchigiano con ingredienti come ciauscolo e olive all’ascolana! Tutto meritato!

CATERINA: Bravo! Seguivo poco il programma. Ma dalla puntata in cui sei entrato ho pensato “sto ragazzo merita di andare lontano” e così è stato. Un grande cuore, una bella anima, tanta serietà e umiltà… gli ingredienti che ti rendono speciale…. in bocca al lupo!

MONICA: Bravissimo Simone, abbiamo tifato tutti per te! Oggi mia figlia più piccola entra a scuola più tardi perché è venuta a festeggiare fino a tardi con te e tutta Montecosaro!

MATTEO: Complimenti, nulla da dire, una crescita continua condita con umilta’ e voglia di imparare, con intelligenza e voglia di lottare, rimani cosi come sei Simone, che sentiremo parlare a lungo di te e lasciamelo dire:  fai ben sperare. Complimenti ancora!

MORRIS: Grande Simone. Orgoglio marchigiano per la tua semplicità per la tradizione che hai messo nei tuoi piatti conditi con la simpatia la fantasia l’estro ed impiattati con l’amore che hai per la tua terra. Hai girato il mondo quasi per niente, ma il mondo lo hai dentro di te nel tuo cuore. Ora tutto il mondo conosce Te. Siamo orgogliosi di te. Da Jesi un tuo fan con simpatia.

CRISTIAN: Grande Simone quest’anno per Passeggiare Degustando tieniti pronto, adesso non bisogna invitare nessuno, il migliore lo abbiamo in casa.

SABRINA: Guardando ieri la finale, il tuo menù ci ha fatto venire l’acquolina in bocca tanto era invitante soprattutto il primo e le olive! Complimenti! Con te ha vinto la cucina tradizionale italiana, fatta d sapori sopraffini, ma semplici allo stesso tempo, che è la migliore del mondo! Complimenti e Auguri per il tuo futuro!!!

TIZIANA:  Sono tanto contenta per te, abbiamo fatto il tifo per te io e mio figlio perché anche se vivo lontana sono della provincia di Macerata e sentire il tuo accento, il tuo modo di fare, mi ha fatto sentire aria di casa. Complimenti e auguri per tutto ciò che vorrai dalla vita . PS se apri un locale faccelo sapere che veniamo.

PAOLA: Aspetto il ristorante a Montecosaro, Simone Scipioni e il libro! Non vedo l’ora.di venirti a trovare! Semplicità e vera tenacia marchigiana inside!!!! Grande esempio di persona e di professionista…perche’ ricordati che ora.lo sei.

PATRIZIA: Genuino, semplice e soprattutto hai valorizzato la cultura gastronomica del nostro paese che è la migliore e la più vasta al mondo. Bravo Simone vittoria meritatissima.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.