Quando nel 2005 Catherine Spaak venne a Montecosaro

Altroché “noia”! Storica serata quella vissuta al Teatro di Montecosaro insieme a Catherine Spaak nel 2005. In occasione dell’evento “Noi siamo i giovani” abbiamo presentato al pubblico Montecosarese il sogno “proibito” della nostra adolescenza. Con la collaborazione di Fabrizio Zampa è stata improvvisata una conferenza stampa piuttosto originale. Dove, abbiamo ricordato i nostri tempi quando “quelli della mia età” cantavano in coro: “Che m’importa del mondo se tu sei con me..”. Era la canzone del film “La noia” che quella sera abbiamo rimesso sul piatto del nostro vecchio giradischi per rivivere le stesse emozioni di allora. Direi che ci siamo riusciti alla grande, tanto che la signora Spaak è stata particolarmente coinvolta dall’incantevole atmosfera da reinterpretare per gioco la famosa scena del “nudo”. E con l’aiuto della pioggia di biglietti da diecimila lire piovuti dall’alto anche questo sogno si è magicamente avverato.

Paolo Marinozzi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.