L’attività nelle zone terremotate della ProCiv Montecosaro

16176602_10208905995550628_165676306_nA seguito delle scosse del 18 gennaio si è resa la necessità per i nostri volontari della ProCiv Arci Civitanova e Montecosaro di ripartire. Stamattina è la volta di Sarnano. La priorità adesso è quella di spalare la neve e crearsi un varco per raggiungere le persone rimaste isolate. Molte sono le richieste da parte dei civili di poter dare una mano -Al momento, – spiega Daniele Pennacchioni responsabile della Protezione Civile – stiamo lavorando con due squadre di volontari. Non sono ammessi civili. La situazione su cui si lavora è di emergenza considerato il rialzarsi delle temperature e quindi i rischi che la neve sciogliendosi provoca. Avere dei civili non addestrati comporta il rischio che da soccorritori possano diventare soccorsi. Soprattutto se ci si organizza da soli, il rischio potrebbe essere che, in caso di pericolo, nessuno sappia dove cercarli -.

La Protezione Civile di Montecosaro è già attiva dunque e pronta con altre squadre, ma la situazione va monitorata e può cambiare ogni giorno. Per chi volesse conoscere meglio le modalità di adesione, ricordiamo che la sede della Protezione Civile, in via Marconi a Montecosaro, è aperta tutti i giovedì sera. Vi invitiamo a seguire i canali ufficiali per ulteriori aggiornamenti.

16176100_10208905234731608_1217067980_n 16176467_10208905234011590_1912068332_n 16176602_10208905995550628_165676306_n

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: