Il sindaco Malaisi consegna targa a Marco Facchino, medaglia d’oro di giavellotto ai campionati italiani

15491561_10208581067547631_1044390907_oA giugno ai Campionati Italiani Assoluti Fisdir di atletica svolti ad Ancona, il montecosarese Marco Facchino, atleta dell’Anthropos di Civitanova, ha vinto la medaglia d’oro al lancio del giavellotto. Il Comune di Montecosaro, nella persona del sindaco Reano Malaisi, ha voluto consegnare a questo  straordinario ragazzo che si è onorevolmente distinto, una meritata targa di riconoscimento. 

Dal giornale on line dell’A.S. Anthropos del 27 giugno 2016:

“Oro e record italiano per la staffetta del team civitanovese. Gradino più alto del podio per Repetto, Facchino e Mei. Ottimi risultati e qualificazioni nella prima giornata di gare all’Italico Conti di Ancona per i marchigiani. I Campionati Italiani Assoluti Fisdir di atletica ad Ancona si sono aperti nel migliore dei modi per gli esponenti marchigiani del circuito paralimpico. Impatto devastante dell’Asd Anthropos (sette tesserati in lizza) all’Italico Conti che già in mattinata ha messo in cassaforte l’oro nei 100m TF20, con la campionessa italiana Florence Repetto di Civitanova Marche (14.21), qualificata anche per la finale dei 200 TF20.

Il team organizzatore dell’evento, sotto gli occhi del proprio presidente Nelio Piermattei, è stato capace di incamerare l’oro nel Getto del Peso kg 7,260 TF20 e nel Giavellotto TF20 con Marco Facchino di Montecosaro, ma anche l’oro di Federico Mei di Civitanova al debutto nei 5000m marcia. Habitué del podio, inoltre, Paola Abbadini di Sant’Elpidio a Mare, argento nei 1500 TF20 (7.15.52) e bronzo nei 400m TF20 (1.33.29).

Argento per il civitanovese Carlo Corallini nel Salto in Lungo. Primi acuti dell’italo-congolese di Maltignano Ruud Koutiki, qualificato per la finale dei 200 e dei 400. Prova generosa per Alessandro Mattei di Morrovalle negli 800 con quarto posto conclusivo e pass per la finale dei 100m TF 20. Il colpo di coda è arrivato in serata con l’oro della staffetta 4×400 (Koutiki, Mattei, Mei e Corallini) e il record italiano (4.09.61).”

15491561_10208581067547631_1044390907_o

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: