Grande successo per “Montecosaro si racconta”

giardino casa di riposo“Montecosaro si racconta” è stato un successo inatteso ed una novità nel campo delle manifestazioni montecosaresi. numerosa è stata la  presenza di pubblico che si è lasciato trasportare dagli organizzatori in un percorso emozionale, tra le immagini ed i ricordi di una vita passata. Intensa è stata la partecipazione al commento delle immagini, creando una storia di un paese narrata dai protagonisti, quindi centrando l’obiettivo di “Montecosaro si racconta” che era quello di uno spettacolo interattivo in cui il pubblico presente fosse il protagonista. La parte storica è stata curata e  seguita da Fabrizio Quattrini che ha anche accennato ad una ricerca sui soprannomi montecosaresi, con la promessa di dedicare una delle prossime edizioni a questo tema.

Valeria Turtù ha curato i capitoli della guerra con la storia di Fortunato Pazzelli, concittadino disperso durante la seconda guerra mondiale, le cui spoglie sono tornate in patria solo qualche anno fa. Storia che è stata arricchita di particolari ed emozioni dalla moglie e dalla figlia di Lino Scocco, compagno di prigionia di Fortunato Pazzelli, il quale miracolosamente è riuscito a far ritorno in patria.

In uno spettacolo quasi perfetto una pecca imperdonabile ma riparabile: non abbiamo provveduto a fare foto della serata, per questo chiediamo se qualcuno ne avesse scattata qualcuna, dovrebbe essere così gentile da mettercele a disposizione.

Un ringraziamento alla Casa di riposo di Montecosaro, sempre sensibile a queste iniziative che, insieme al Centro Culturale Montecosaresec si è subito messa a disposizione per una nuova manifestazione.  Una edizione numero zero che ha gettato le basi per edizioni successive. Un grazie al numeroso pubblico intervenuto al quale chiediamo materiale fotografico per scrivere insieme a voi  un altro capitolo della storia paesana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: