Il sito della corale Santa Cecilia di Montecosaro fra i più popolari e visitati d’Italia nell’ambito corale

logo_corale_s.ceciliaEssendo arrivati al punto che quasi tutte le corali siano in possesso di un sito, sono di conseguenza migliaia quelli in circolazione sul web. Consapevoli del fatto che la posizione dei siti nella ricerca Google, grazie a vari fattori, sia dinamica, quindi soggetta a variazioni, abbiamo voluto vedere, scrivendo delle parole molto generiche, in che posizione si trovasse attualmente il sito della nostra corale Santa Cecilia di Montecosaro. Ebbene, incredibilmente, digitando la parola “coro” lo abbiamo trovato in prima posizione, digitando “cori” idem in prima posizione, mentre con “corale” lo abbiamo trovato in terza posizione. Da ciò si deduce che, nell’ambito corale, il nostro sito sia assolutamente fra i più popolari e visitati d’Italia.

Come mai un tale successo? Innanzitutto forse il fatto di possedere circa cinquemila spartiti selezionati e catalogati (sicuramente uno dei più grandi archivi d’Italia di musica corale), con conseguente continua richiesta di invio copie da parte di appassionati di tutta Italia. Poi, presumibilmente, per il fatto che il sito, grazie all’intensa attività che la corale Santa Cecilia svolge, sia molto movimentato: concerti effettuati e organizzati, messe cantate, sacre funzioni, manifestazioni civili, attestati ricevuti. E grazie all’organizzazione del Settembre Musicale Montecosarese che quest’anno si avvia alla ventinovesima edizione. A proposito di intensa attività, in anteprima possiamo svelare che ad ottobre la nostra corale canterà nella basilica papale di S. Pietro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.