Questa sera secondo appuntamento di “No Way out….anche no”

Stasera alle ore 21.15 presso la ludoteca comunale di via XVI Marzo a Montecosaro Scalo, il via al secondo appuntamento di “No Way out.. anche no” , un’iniziativa nata per coinvolgere giovani ragazzi dai 18 ai 29 anni circa, che non ha finalità politiche o religiose, ma semplicemente si propone l’obiettivo di creare un punto di aggregazione in cui saranno proprio i giovani i protagonisti. L’iniziativa fa parte del progetto “social..mente” nato lo scorso 14 settembre e che ha dato il via a una serie di iniziative in cui lo scopo principale è aggregare e creare importanti opportunità per costruire qualcosa di positivo all’insegna del volontariato e della beneficenza.

L’iniziativa “No Way out..anche no” si propone di raccogliere ragazzi e di affrontare insieme temi di attualità, sport, musica, spettacolo, e tutto ciò che può interessare i partecipanti. “L’obiettivo è quello di condividere, confrontarsi su idee ed interessi comuni, competenze, approfondire argomenti attuali, conoscere il proprio territorio ed i servizi e magari da lì dare il via ad approfondimenti con figure specifiche del territorio. NON DIAMO SOLUZIONI MA CERCHIAMO DI RENDERCI PARTE ATTIVA E MAGARI SCOPRIRE DEGLI INTERESSI CHE NON SI PENSAVANO. Ecco..spiegato l’ANCHE NO del nome… non negarsi un’opportunità per conoscere e approfondire cose nuove, fermarsi a solo quel poco che si conosce e magari, perché no, dare il via a nuove iniziative non presenti nel territorio”, spiegano Meri e Silvia, ideatrici e promotrici dell’iniziativa.

”Il simbolo scelto è “Senza via d’uscita”, a volte noi stessi siamo i primi a dircelo o a pensarlo, altre volte sono gli altri a dircelo che non c’è via d’uscita, tanto da crederci. Noi vogliamo creare qualcosa di nuovo insieme ai giovani e far capire che la via d’uscita c’è, basta cercarla insieme…” Come in ogni gruppo di confronto anche qui ci sono piccole regole ma la regola fondamentale è: DIVERTIRSI, CONFRONTARSI ED ESSERE SE STESSI!!!!! “Non è un gruppo di auto aiuto ma è un’opportunità che vorremmo darci e dare. E allora invece di stare a casa o andare al solito posto, perchè non fare un salto e vedere di cosa si tratta???“, continuano Meri e Silvia “Questa volta, a seguito delle idee proposte nel primo incontro vi parleremo di un progetto che vorremmo realizzare insieme a voi per rendere concreto ciò di cui parliamo…allora stasera perchè non dire no alla routine, alle porte chiuse , alle strade senza via d’uscita e ai sensi unici, iniziamo a costruire il mondo che ci circonda partendo da noi e dalle piccole cose… insieme possiamo. “ Che dire allora… “No way out”??? Scegliamo “anche no!!!!” – 21,15 Ludoteca Comunale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: